Archivi tag: pigmenti

Simulare la ruggine e le scrostature con la tecnica del sale.

Dopo aver tanto letto (e tanto visto ottime realizzazioni) ho deciso di provare anch’io la tecnica del sale per ottenere delle scrostature realistiche.

Il pezzo cavia ideale è stato il rottame dell’Hummer in 1/72 che andrà nel diorama del Armored Core. L’idea era quella di simulare una carcassa abbandonata, parzialmente carbonizzata e arrugginita.

La base di partenza è una macchinina in scala imprecisata, recuperata per 1€ in un negozio di giocattoli. Anche se non è esplicitato chiaramente, direi che la scala è verosimile, visto che il diorama sarà in 1/72.

tecnica del sale

Continua la lettura di Simulare la ruggine e le scrostature con la tecnica del sale.

Zaku II HGUC: Land attack version, 1/144 702nd “Ace of Spades” (1° parte)

Ho finito il mio Zaku. La gallery con tutte le fasi di lavorazioni è su flickr: http://www.flickr.com/photos/alessino/sets/72157620957195096/

Durante la lavorazione ho usato diverse tecniche, considerando questo modello un po’ come una palestra. E devo dire che di aiuti a capire come gestire un modello ne ho ricevuti molti.

Bandai HGUC: Zaku II 1/144 Land attack version. (by alessino)

Ma andiamo per ordine:

Assemblaggio

Benchè la colorazione sia molto più divertente (parere personale :-D), la fase di assemblaggio è fondamentale e richiede la massima attenzione. In questo progetto ho dovuto scontare più di un errore fatto in fase di montaggio e il risultato finale ne ha risentito.

L’incollaggio è la base di ogni modello. Per l’incollaggio ho utilizzato due prodotti, la colla Tamiya tappo Arancio e la colla Tamiya tappo Verde. Entrambe per plastica hanno la caratteristica di “fondere” il materiale e fornire un ottimo incollaggio, a patto di rispettare due regole, usarne la giusta quantità e applicare la giusta pressione. Continua la lettura di Zaku II HGUC: Land attack version, 1/144 702nd “Ace of Spades” (1° parte)