Archivi tag: colori acrilici

Alchimista di Dirz

L’altra miniatura presa da Confrontation che ho voluto provare a dipingere è, per correttezza, il nemico naturale del Wolfen, ovvero il Clone degli Alchimisti di Dirz. I cloni sono macchine da guerra, costrutti realizzati a partire da conoscenze ingegneristiche e genetiche.

Clone Centurus: Finito!

Continua la lettura di Alchimista di Dirz

Battitore Wolfen

Ho ripreso a colorare alcune miniature della Rackham, che ho recuperato dalle vecchie scatole di quando giocavo a Confrontation.

Battitore Wolfen di Yillia: 28mm Rackham.
Ho sempre pensato che la Rackham fosse anni luce avanti alla Games Workshop come qualità e come design ed i suoi personaggi sono un vero piacere da dipingere.
Continua la lettura di Battitore Wolfen

Zaku II Bandai, 1/144 “702nd Ace of Spades”

Continua il lavoro sullo Zaku II Bandai. Dopo alcuni passaggi di drybrush e alcuni lavaggi selettivi, ho aggiunto delle scritte e lo stemma con l’asso di picche sullo scudo. Per realizzarli ho preparato dei mascherini, stampando le immagini che mi servivano, applicando del nastro di carta sulle stampe e ritagliandole con un cutter, seguendo i profili in trasparenza.

Prosegue il lavoro sullo Zaku II della Bandai, in 1/144. Durante la colorazione come prima cosa ho applicato uno strato di lacca per capelli e ho aspettato che si asciugasse, dopo di che ho proceduto a realizzare le scritte con la maschera.

Una volta che il colore era ben asciutto con un pennello intinto nell’acqua tiepida ho ripassato i bordi delle scritte. Così facendo lo strato di lacca per capelli tende a scogliersi, portando via anche lo strato di colore in modo molto realistico.

Ora servono ancora un paio di passaggi di drybrush e lavature e poi è il momento di preparare la base.

Bandai: Zaku II 1/144 (by alessino)