Pirates of the Death’s Fangs: option parts per il Melusine

Ho iniziato il lavoro di dettaglio sul Melusine (anche se non è ancora completamente assemblato). In questa fase voglio identificare delle zone da dettagliare, con delle placche aggiuntive. Per prendere forma e dimensione delle placche ho applicato dei pezzi di nastro Tesa Precision Mask sui quali ho ridisegnato il profilo d’interesse a mano.

Questi pezzi sono poi stati applicati su un foglio di carta ed è stata fatta una scansione. L’immagine risultante è stata usata come base per ritracciare il disegno vettoriale, usando come programma di disegno Inkscape.

Il tracciato è a due livelli, con il disegno in nero a rappresentare i tagli effettuati sul plasticad e il disegno in rosso per la parte in vinile. Dopo aver tagliato il plasticard ho applicato il vinile e effettuato il secondo taglio, per ottenere di fatto un effetto a due livelli.

Ora c’è da vedere come prosegue l’applicazione o se sarà necessaria una ulteriore ingegnerizzazione del procedimento.

Silhouette Cameo Graphtec per il modellismo

Questo è un repost preso dal mio forum (http://forum.ultramini.net/viewtopic.php?f=3&t=1668) dove si parla del plotter da taglio Silhouette Cameo Graphtec, enjoy :).

Il plotter da taglio è il Cameo Silhouette della Graphtec, è un piccolo plotter, delle dimensioni e della forma di una stampante ad aghi. Accetta in larghezza fino al formato A3 e in lunghezza (teoricamente) a piacere, visto che il foglio scorre avanti e indietro. Io personalmente uso sempre il tappetino da taglio fisso che è circa di 20 pollici per 20 pollici. Taglia carta, vinile, nastro Tesa (per le mascherature), Frisket, etc…

Ho fatto delle prove e taglia senza problemi anche plasticard e pvc, è possibile configurare l’altezza del taglio e la pressione. Ovviamente su plasticard spesso non riesce a fare dei tagli passanti, ma non è un grosso problema, in quanto anche sul PVC più spesso l’incisione è sufficiente a permettere di piegare e separare il materiale in maniera perfetta.

Il materiale migliore da tagliare è sicuramente il vinile adesivo, che ha anche degli ottimi usi modellistici, avendo lo spessore di una fotoincisione e potendo essere sovrapposto più volte per tagli a più strati.

Altre informazioni: http://www.graphtec-italia.it/Graphtec-Italia/Benvenuti.html

Silhouette Cameo

Vi posto un po’ di foto di tagli fatti per avere un idea delle applicazioni:

Silhouette Cameo

Cutting Vinyl with a Silhouette Cameo

Silhouette Cameo

Silhouette Cameo test cut...

Plasticard 0,4 mm.... cameo silhouette.

Kobo Glo custom home made sleep cover

Zaku II Custom Koi

Melusine option parts cut with a Graphtec Cameo

Pirates of the Death’s Fangs: new Ma.K. work

Inizia il nuovo lavoro, il primo per questo 2013 e avrà come base due armature della serie Ma.K. Maschinen Krieger e precisamente il S.A.F.S e il Melusine.

L’idea alla base del progetto è quella di rappresentare una squadra di pirati, non allineati con nessuna delle fazioni esistenti nell’universo Ma.K.

Per questo lavoro ho fatto la mia prima escursione nel mondo della modellazione da zero, auto producendo le due teste sostitutive per le armature.

Tutto il primo mese e mezzo di lavoro (ho iniziato verso fine dicembre) se n’è andato cercando di capire come (e se) fosse possibile realizzare le due teste e durante questo periodo ho avuto modo di pensare ad un sacco di cose, che magari riporterò in una serie di articoli dedicati alle avventure di un niubbo che si addentra nel mondo della scultura.

Per ora qualche foto dei lavori svolti e del logo della compagnia di pirati, che si chiamerà Death’s Fangs”, le zanne della morte… :)

Hand made sculpting tools for miniatures

After reading the various tutorials on http://sculptingtools.blogspot.it/ i try to create some sculpting tools by myself.

The idea is to create tools tiny enough for the 28mm, 54mm, 75mm and 1/20 scale, cause i’ve a lot of various sculpting tools, but they’re of the “standard size”, so a little too big to do a good job with the tiny figures.

The base material is 1.5mm inox wire. If you heat to red-hot temperature the inox wire (using a jet lighter like this) you can easily flatten the wire using an hammer, to obtain a blade or finger shaped tip. For needle or ball point i mount the wire into the rotary tool and shape it using a file or sandpaper.

It’s very important to give the tools a real polish finishing, to improve precision and to prevent marks and scratches on the clay. For the final polishing i applied a polish compound using the rotary tool.

For the handle i used a 1cm Delrin rod, cut at the length of 12cm. Delrin is a real good material, easy to cut, drill and sand. Good alternatives are also PVC, Plexyglass and of course Wood.

Once the handle and the tips are completed i glued them togheter and added a pair of rubber grip, taken from a set of cheap ball point pens (1.5€ for six).

To give a more “smooth” look i’ve also added to one of the tools a “black satin” finish, using a heatshrink tube :)

I think that this kind of  “tiny” tools can be a great improvement in working with clay to realize small miniatures and figures.

Some pics of my work:

Hand made sculpting tools...

Hand made sculpting tools...

Kobo Glo, how to create a custom sleep cover.

The idea behind this project is quite simple, i need a way to protect the screen of my Kobo Glo eReader with a cover, that doesn’t bulk to much this sleek device.

Also a good plus could be the possibility to use the auto sleep/on feature of the Kobo. A quick search on google (http://www.mobileread.com/forums/showthread.php?t=198477) shows that the features is based on a magnet put near the lower right corner of the kobo. After a pair of tests, the idea seems to works… putting a circular magnet near the corner, the Kobo goes to sleep, removing it, the Kobo wakes up.

Using my Silhouette Cameo and Inkscape i cut out the inner and outer layer of the cover, from white PVC and an inner soft layer, made of soft rubber foam.

The graphic on the outside is a my idea, like the button that covers the magnet on the cover inside.

Anything else is quite auto-descriptive, but for any other inquire, please, leave a message :)

Hope will help some other Kobo lover!

Good reading! 😀

Kobo Glo custom home made sleep cover

Kobo Glo custom home made sleep cover

Kobo Glo custom home made sleep cover

Kobo Glo custom home made sleep cover

Kobo Glo custom home made sleep cover

Kobo Glo custom home made sleep cover

The magnet inside his hole. This little thing is the one able to wake up and put to sleep the Kobo.

Kobo Glo custom home made sleep cover

Kobo Glo custom home made sleep cover

Kobo Glo custom home made sleep cover

 

Kobo Glo custom home made sleep cover

 

a little button to cover the sleep magnet:

Kobo Glo custom home made sleep cover

the cover wide open:

Kobo Glo custom home made sleep cover

 

the cover closed:

Kobo Glo custom home made sleep cover

Kobo Glo custom home made sleep cover

Ritagliare parti per modellismo con il Silhouette Cameo

Conclusi i progetti precendenti, finalmente sto iniziando ad utilizzare il Silhouette Cameo per un po’ di prove a scopo modellistico.

Per ora sto tagliando dei mascherini in vinile e delle parti in plasticard da 0.2mm e devo dire che la macchina si comporta benissimo.

Allego un po’ di foto delle prove:

Cutting Vinyl with a Silhouette Cameo

Al momento, per tagliare, sto usando una versione modificata di Robocut, un software open source per Ubuntu. In attesa di rilasciarla, chi fosse interessato può contattarmi per averne una versione libera di test.

Leggete Fantascienza.com?

A mia totale insaputa, ma con grandissimo piacere e stupore, oggi è uscito un articolo su Fantascienza.com (www.fantascienza.com) che parla dei miei lavori.

L’autore è l’amico Stefano Tanci, che  ringrazio per l’incredibile sorpresa :)

Per chi vuole dargli un’occhiata l’indirizzo è: http://www.fantascienza.com/magazine/notizie/17096/l-arte-di-alessio-bernesco-la-vore/

:)

I build things…