4363305691_c3f8ebd5b6_b

Costruirsi una valigetta per il modellismo.

Penso che uno dei problemi principali che si incontrano modellando, sia la mancanza di spazio e costruire una valigetta per il modellismo che tenga organizzato tutto, possa essere una buona soluzione.

Non ce n’è mai abbastanza e non è mai abbastanza organizzato. In più, diciamocelo, spesso noi modellisti siamo un po’ maniaci e ci piace avere tutte i nostri attrezzini bene in ordine ed allineati.

A questo si aggiunge poi che alcuni modellisti lavorano anche fuori casa, in particolare mi riferisco a chi frequenta club o ritrovi tra amici.

Essendo io un modellista fissato con l’attrezzatura e che lavora anche fuori casa ho voluto provare a trovare una soluzione, dotandomi di un “laboratorio portatile” per poter lavorare un po’ ovunque. Il risultato è stata una valigia per il modellismo, che potesse essere contemporaneamente capiente, funzionale e comoda.

Premettendo che per colorare con l’aerografo ho una postazione apposita a casa e che non mi piace portarmi appresso il compressore & c, mi sono concentrato su una soluzione adatta per i lavori di montaggio e la colorazione a pennello.

Il punto di partenza è stata una valigetta in alluminio, di quelle che si trovano nei vari brico centers. Consiglio di prendere una buona valigetta e di valutare attentamente le dimensioni e la robustezza delle cerniere, visto che rimarra aperta per parecchio tempo e il coperchio potrebbe dover sostenere un peso discreto.

costruire valigetta modellismo

costruire valigetta modellismo

Una volta procurata la valigetta ho pianificato cosa mi sarebbe potuto servire e l’elenco delle necessità era:

  • piano di lavoro, almeno A4, con tappetino verde.
  • ampio spazio per riporre attrezzi, colle e materiali.
  • portapennelli, pratico ma sicuro per il trasporto.
  • contenitore per l’acqua, accessibile e al sicuro da ribaltamenti.
  • tavolozza per i colori (possibilmente con la possibilità di mantenerla umida).

Il piano di lavoro è una struttura a sandwich formata da 3 strati di materiali: compensato, pvc espanso e gomma. Lo strato di gomma è stato ritagliato a misura ed è dello spessore corretto per poter incorporare il tappetino verde senza gradini.

costruire valigetta modellismo
costruire valigetta modellismo
Per il porta pennelli avevo bisogno di un contenitore che proteggesse i pennelli durante il trasporto ma che permettesse anche di utilizzarli con semplicità. Ho pensato allora ad una scatola con coperchio, con una parte basculante. Alla fine, trovata la scatola, la realizzazione è stata semplice. Una volta preparata è stata fissata all’interno del coperchio con due strisce di biadesivo forte e una passata di colla (il buon vecchio Bostik chiaro).

costruire valigetta modellismo porta pennelli

Una volta trovate le scatole giuste la tavolozza è stata semplice, un’altra scatola in plastica, con all’interno un pezzo di spugna tagliata a misura. Il piano è stato forato per permettere di incastrarla, rendendola molto più stabile e sicura (preferivo non averla libera sul piano).

L’altro “pezzo forte” della valigetta è il porta colori, che come il porta pennelli doveva essere in grado di mantenere in posizione i colori durante il trasporto, ma allo stesso modo favorirne al massimo l’utilizzo.

Visto che a pennello uso esclusivamente Vallejo Model Air, ho preferito concentrarmi su un porta colori specifico per questi colori (uso anche qualche smalto, ma per quelli basta un comparto nel sotto valigia), realizzando con dei profili ad “L” una specie di “molla” che trattenesse i colori ma permettesse anche di estrarli e riporli senza problemi.

costruire valigetta modellismo
costruire valigetta modellismo

Una volta verificato che le misure erano quelle corrette per fissarli ho forato i profilati e ho usato una rivettatrice a mano, utensile indispensabile per il bricolage!

costruire valigetta modellismo
costruire valigetta modellismo

Una volta assemblato il porta colori si presentava in questo modo:

costruire valigetta modellismo porta colori

Per fissarlo all’interno del coperchio ho utilizzato delle cerniere, che avrebbero garantito anche la possibilità di basculare e le ho fissate a due supporti in PVC che avrebbero facilitato l’incollaggio. Per garantire maggiore stabilità ho utilizzato anche delle viti autofilettanti, visto che l’interno del coperchio della valigia ha uno strato in legno (altro motivo per cui ho scelto questa specifica valigetta).

costruire valigetta modellismo
costruire valigetta modellismo

Una volta completato il lavoro si è presentato in questa maniera:

costruire valigetta modellismo

Qua con il ripiano di lavoro sollevato:

costruire valigetta modellismo

Alla fine l’elenco del materiale è stato:

  • Valigia porta utensili in alluminio di buona qualità, dimensione a piacimento.
  • Un foglio di PVC espanso, uno di compensato da 5mm e uno di gomma.
  • Due scatole in plastica, una per il porta pennelli e una per la tavolozza.
  • Rivettatrice e rivetti.
  • Due cerniere e viti autofilettanti.
  • Colla, tipo Bostik.
  • Attrezzi vari (sega utilizzabile per plastica e compensato, cacciavite, pinze, etc).

La spesa dipende in gran parte dalla valigia, diciamo che riuscendo a rimanere sui 25€ per la valigia, il resto del materiale può costare circa altri 10€/15€ con le viti/rivetti, avendo già gli utensili necessari. Altrimenti la spesa può crescere, ma gli utensili poi comunque rimangono.

Lascia un Commento, lo apprezzerò molto!