Battitore Wolfen

Ho ripreso a colorare alcune miniature della Rackham, che ho recuperato dalle vecchie scatole di quando giocavo a Confrontation.

Battitore Wolfen di Yillia: 28mm Rackham.
Ho sempre pensato che la Rackham fosse anni luce avanti alla Games Workshop come qualità e come design ed i suoi personaggi sono un vero piacere da dipingere.
Questa volta ho voluto provare un Wolfen di Yillia, in versione “invernale”, con un blu elettrico che mi ha dato non pochi problemi…

La tecnica è la solita, ad acrilico (solo Vallejo), su una base data ad aerografo e poi lavorata con delle velature a pennello. Niente dry brush e stavolta niente pigmenti. I colori sono stati miscelati sempre al momento sulla tavolozza umida.

La basetta innevata è fatta con un misto di bicarbonato, acqua e colla vinilica.
Non penso che farò mai un piedistallo per questa miniatura, che mi è servita principalmente per provare la colorazione del blu e le tecniche di innevamento (e per divertirmi molto per qualche ora ^_^)

[flickr-gallery mode=”photoset” photoset=”72157622870457064″]

Lascia un Commento, lo apprezzerò molto!